mercoledì 16 aprile 2014

How to choice your blazer






Di blazer ormai se ne  trovano un'infinità, di tutti i tagli, colori e modelli, ma come scegliere quello che ci sta meglio? Bè ovviamente l'unico che può darci un risposta certa è lo specchio, ma ecco qualche dritta su come orientarsi in linea generale.


1
Scegliete un blazer asimmetrico se avete una costituzione atletica. Le donne caratterizzate da questo tipo di fisico tendono ad avere delle spalle robuste e ampie e dei fianchi sottili. Un blazer asimmetrico cade più basso nella parte frontale e più alto in quella posteriore, in modo che il fondo venga tagliato diagonalmente verso il basso e in direzione della parte anteriore. Questo taglio crea l'illusione di avere dei fianchi più larghi e più curve nella zona del punto vita, allontanando l'enfasi dalle spalle.
2
Scegliete un blazer corto se avete i fianchi larghi. Le donne con questa silhouette, come quelle dal fisico a pera, dovrebbero scegliere un blazer che termini esattamente sui fianchi, o poco più in basso. Quelli più lunghi richiameranno dell'attenzione indesiderata su questa zona. Se si ha la figura a pera con il busto più piccolo e si vogliono compensare i fianchi pieni, si può anche optare per delle spalline leggere per attirare lo sguardo verso l'alto e far sembrare più visibile il torace. Usare molti dettagli e decorazioni nella parte superiore del corpo, inoltre, aiuterà a bilanciare le proporzioni.
3
Scegliete un blazer molto aderente se avete una costituzione minuta. I blazer sono molto professionali e chic, e, di conseguenza, possono far sembrare più maturo il look di una donna minuta, che di solito appare come una ragazzina. L'iportante è assicurarsi che il blazer sottolinei e accentui bene le curve, o rischiate di ottenere l'effetto "bozzolo".
4
Scegliete blazer semplici se avete il busto pieno. tenete presente che le decorazioni e la struttura nella parte superiore del blazer tendono a rimarcare il torace, facendolo dunque ancora più pieno. Meglio optare per uno stile più discreto che cinga in vita per sottolineare le curve piuttosto che il petto.
5
Scegliete un blazer su misura se siete plus size. Un blazer può valorizzare molto una donna plus size, specialmente se stringe leggermente il punto vita. L'indumento dovrebbe accompagnare il corpo senza risultare tirato o teso, e non dovrebbe assolutamente essere troppo stretto, giacché produrrebbe l'effetto di dare ancor più visibilità ai volumi che si vorrebbero nascondere.





Nowadays you can easily find blazers now of all cuts , colors and patterns, but how to choose which looks better on you? Well, obviously the only one who can give you a definite answer is the mirror , but here are some tips that could help you.
1
Choose an asymmetrical blazer if you have an athletic constitution . Women characterized by this type of shape tend to have strong
and broad shoulders and thin hips. An asymmetrical blazer falls lower in the front and higher in the rear, so that the bottom is cut diagonally, downward in the direction of the front . This cut creates the illusion of having wider hips and more curves in the waist , bring the emphasis away from the shoulders .
2
Choose a short blazer if you have wide hips . Women with this silhouette , such as those with pear-shape, should choose a blazer that terms exactly on the hips or just below . The longer ones will attract unwanted attention on this area. If you have a pear shape with a smaller bust and you want to compensate for the full hips , you can also opt for padded shoulders to draw the eye upward and make more visible the chest. Use many details and decorations in the upper part of the body , moreover , will help to balance proportions .
3
Choose a very tight
blazer if you are petite . Blazers are very professional and chic, and , consequently, can make look more mature petite woman, which usually appears as a young girl. The iportant is to make sure that the blazer highlights and accentuates the curves well , or you risk to obtain to fall into a " cocoon " .
4
Choose a simple blazer if you have full bust . Keep in mind that decorations and structures at the top of  blazer tend to emphasize the chest, thus making it even more full. Better to opt for a more discreet 'that encircles life in order to emphasize curves rather than the chest.
5
Choose a tailored blazer if you are plus size . A blazer can greatly enhance a plus size woman , especially if slightly narrows the waistline. The garment should accompany the body without being pulled or stretched , and definitely should never be too narrow , since it would have the effect of giving more visibility to the volumes that you would to hide.














elle






























...next: blazer & shorts

martedì 15 aprile 2014

A blazer for every style







Il blazer è una giacca ispirata ai modelli che gli inglesi usavano per giocare a cricket. Successivamente è diventato il capo cult dei college britannici soprattutto nella versione in lana con i bottoni dorati, fino ai giorni nostri, in cui il termine blazer è usato per indicare una giacca sportiva di solito dal taglio maschile, ma perfetta anche per le donne. 
Per quanto riguarda i colori la scelta è praticamente infinita: in primavera trionfano i fiori che, ovviamente, sbocciano anche sui blazer, ma possiamo trovare anche tantissimi modelli sia sui toni pastello che nelle sfumature più vivaci.
I blazer sono perfetti da abbinare a capi chiari o scuri, a tinta unita o fantasia, sui pantaloni e sulle gonne, sugli abiti ed anche con i classici jeans, e se ne trovano di tutti i prezzi: infatti sono stati proposti dalle griffe democratiche e low cost come Zara, Asos, Topshop e H&M, così come dalle maison di moda più blasonate.
Tuttavia se anche voi vi siete innamorate di questo trend, meglio puntare su un capo di qualità che duri nel tempo e mantenga i colori e il tessuto in ottimo stato anche dopo vari lavaggi; dato che la caratteristica principale che rende "bello" un blazer è il fitting, prenderne uno troppo economico che dopo qualche utilizzo ve lo ritrovate sformato e da buttare, potrebbe  non rivelarsi un così buon investimento! ;)



The blazer is a jacket inspired by those that the British used it to playing cricket.
Later became the cult garment of the cult British colleges, especially in the version made ​​of wool with gold buttons, and now the term is used to indicate a sporty jacket usually with masculine cut, but also perfect for women.
About colors, the choice is almost endless: in spring
triumph flowers that, of course, bloom even on blazers, but we can also find many models on both pastel and more vivid shades.
The blazer is perfect to combine with bright or dark clothes, plain or fancy, on pants and skirts , on dresses and naturally with the classic jeans, and they come in all prices: in fact, they have been proposed by low cost brands such as Zara , Asos , Topshop and H & M , as well as the most renowned fashion houses .
However, if you too are in love with this trend, better to focus on a quality garment that will last over time and keep the colors and fabric in excellent condition even after several washes. Since the main feature that makes "beautiful" a blazer is the fitting, to get a too cheap one that after a few uses you can found shapeless and just to throw, might not be such a good investment! ;)












































...next: find your blazer

lunedì 14 aprile 2014

TIME FOR BLAZERS











Con l’arrivo della primavera il blazer torna alla ribalta, un capo comodo ed easy che si può indossare sotto il cappotto ma anche come giacca vera e propria, soprattutto nelle belle giornate.
Il blazer è un capo versatile e adatto a tutte le donne, ci sono così tanti modelli che con un pò di buona volontà è facile trovare quelli si sposano alla perfezione alle forme del nostro corpo.
Se siete molto magre potete indossare qualsiasi tipo di blazer, purchè non sia troppo largo, se invece avete un fisico più curvy meglio optare su blazer fatti di tessuti elasticizzati ma morbidi, che fascino le forme con la giusta dolcezza.
I blazer più cool della primavera estate 2014? Trionfano quelli con le stampe, proprio perfetti anche per dare un tocco casual-chic ai look delle prossime festività Pasquali!




With the arrival of spring, blazers are back in the spotlight, a piece comfy and easy that you can wear under your coat or as well as a jacket itself, especially on sunny days.  
The blazer is a versatile garment and is suitable for all women, there are many models that match perfectly every shape of body. 
If you are very thin, for example, you can wear any kind of blazer, unless it is not too large; if you are curvy, instead, you could opt for blazer made with stretch but smooth fabric, so that your body is wrapped with just the right sweetness. 
The coolest blazer cfor the spring summer 2014? Triumph prints, that also can help you to give a touch of casual-chic appeal to your looks for these Easter holidays!



































































































..next:a blazer for everyone